Fare sport acquatici in Italia

Le migliori destinazioni italiane per praticare sport acquatici

Le destinazioni italiane che dispongono di siti e attrezzature idonee alla pratica di sport acquatici come surf, windsurf, kitesurf, vela, rafting, sono davvero numerose e ben equipaggiate. Per questo motivo attirano un gran numero di turisti, anche molte famiglie con bambini, che mentre visitano la bellezze dell'Italia, soddisfano la loro voglia di divertirsi e fare sport insieme.


[REF0037]

In Sicilia la località giusta per gli amanti del surf è la baia di Mondello, a pochi chilometri da Palermo, una delle più belle e apprezzate dell'isola.
In Toscana, meta di turisti provenienti da ogni parte del pianeta, troviamo un numero considerevole di località perfette per praticare surf: Piombino (Perelli), Livorno (Il Sale), Forte dei Marmi (Pontile), Lido di Camaiore.

Surf, windsurf e kitesurf sono agevolmente praticabili in Liguria, una delle regioni meglio organizzate sotto questo aspetto. Appuntatevi le seguenti città con relative spiagge: Lerici (Il Castello), Multedo, Sanremo (Tre Ponti), Genova (Capo Marina), Alassio e Ventimiglia (Le Calandre).
Gaeta (Serapo), Sperlonga Mare, Lido di Ostia, Santa Severa (Il Castello), Santa Marinella (Banzai) e Civitavecchia (Piccolo Paradiso), sono tutte rinomate spiagge della costa laziale in cui è possibile dedicarsi alla propria passione per le onde.

Anche la Sardegna ha spiagge fantastiche per chi ha voglia di fare un po' di windsurf, ovvero Baia di Chia (Il Morto), Piscinas, Putzu Idu (Capo Mannu), Stintino (Roachland) e Santa Teresa di Gallura (spiaggia di Santa Reparata).

In Lombardia non ci sono le onde del Mediterraneo da solcare ma ci sono certo quelle dei laghi! Torbole sul Lago di Garda è una meta fantastica per chi vuole praticare windsurf o imparare ad andare in barca a vela. Se siete in zona e volete praticare sport acquatici potete passare anche per il Lago di Como (Gravedona o Domaso).

Tornando al sud della penisola, Puglia. A Capo Vieste, a Vieste il vento non manca mai e rappresenta senza dubbio la località del Gargano più attrezzata per praticare surf, windsurf e kitesurf.

Anche il rafting è un divertentissimo sport acquatico. Le rapide migliori in cui praticare questo sport adrenalinico sono in Trentino, in Val di Sole, lungo il fiume Noce che attraversa le Dolomiti.
Se la vostra meta è la Val d’Aosta, potete praticare rafting lungo il corso della Dora Baltea, il fiume che nasce sul Monte Bianco, denominato il Colorado d'Italia.
Lungo la penisola altre destinazioni per il rafting sono le discese del fiume Nera in Umbria, ai piedi delle cascate delle Marmore e poi al sud, in Campania, nel Parco del Cilento, in provincia di Salerno, o in Calabria al Parco Nazionale del Pollino, sul Lao.

Tutte le destinazioni che vi abbiamo suggerito sono luoghi incredibili che vi stupiranno per le loro caratteristiche naturali. Non vi resta che partire per la vostra vacanza in Italia e aggiungere quel pizzico di adrenalina praticando qualche emozionante sport acquatico.


Les visiteurs qui ont vu Fare sport acquatici in Italia, sont également intéressés par des appartements confortables.

Vue »